Programmi Internazionali

Conoscere il mondo che ci circonda permette di arricchire la propria formazione dal punto di vista umano e professionale. È per questo che l’Accademia del Turismo attua da sempre una politica di internazionalizzazione, capace di favorire gli scambi con Università e aziende estere e di offrire programmi internazionali e corsi di formazione sul turismo per studenti e laureati.

Tra le opportunità più significative offerte dalla Fondazione Campus vi sono le Summer/Winter School  e il Programma Erasmus+ . 

L’Accademia del Turismo di Fondazione Campus è membro dell’EUHOFA INTERNATIONAL,un’associazione no profit che accoglie più di 200 associati da tutto il mondo tra direttori di Hotel school, college e università e che contribuisce al costante miglioramento e sviluppo della formazione nel settore del turismo e dell’ospitalità.

Dal 2010 Fondazione Campus ha attivato una collaborazione accademica con Kuoni Academy, realtà leader in India nel settore della formazione in ambito turistico, con la quale ha dato vita ad un’interessante offerta di programmi formativi focalizzati sul Management del Turismo, rivolti esclusivamente agli studenti indiani.

La Fondazione Campus ha, inoltre, partecipato al Programma Interreg Italia – Francia Marittimo 2014-2020 con i seguenti progetti:

  • Progetto TOUR.I.S.M.O. – Tour internazionale per gli scambi marittimi nell’ospitalità, nato per dare un concreto sostegno alla mobilità transfrontaliera dei giovani e per favorire il loro corretto inserimento nel mondo del lavoro nel settore turistico, in ambito di ricettività, beni storici, naturalistici e culturali, dei territori transfrontalieri coinvolti (Italia – provincia di Cagliari e provincia di Lucca, Francia – dipartimento del Var).
  • Progetto SA.VO.I.R.S. – Saperi volti all’innovazione responsabile e sostenibile, incentrato sulla valorizzazione dei beni culturali e ambientali, i prodotti tipici locali, gli antichi mestieri, e le tecnologie digitali e volto all’inserimento dei giovani nel settore turistico nel contesto transfrontaliero (Toscana – Sardegna – Francia).
  • Progetto ACTION, con capofila il Comune di Capannori (Lucca), mirato a convertire le filiere della nautica da diporto e del turismo sostenibili verso modelli di economia circolare.