Marco Merciadri #MADEtoSucceed

Alta formazione e ottime opportunità.

 

Questi sono i punti di forza di Scuola MADE secondo Marco Merciadri, ex studente e adesso cuoco al ristorante Tambra in Trentino.

Il mio lavoro prevede che mi occupi di diverse mansioni – racconta Marco – dagli ordini alla gestione della partita. Ma soprattutto io cucino. La mia giornata tipo inizia alle 6 e 30 quando suona la sveglia, alle 7 in punto metto piede in cucina. Inizio il giro dalle celle frigorifere per controllare lo stoccaggio dei prodotti, la pulizia e l’ordine. Alle 9 arriva lo chef e facciamo colazione assieme alla brigata, parlando di tutti i cavilli lavorati, poi, una volta capito il da fare, partiamo. Sono le 9.15 e profumi, spezie e calore dei fornelli ci deliziano fino alle 12 e 30, quando inizia il servizio. Da quel momento cessano le risate, gli schiamazzi e i rumori per lasciare spazio alla concentrazione, che porta la cucina ad un silenzio assoluto. Ci si ferma alle 15 per una pausa e si riparte alle 17 e 30. Tutta la danza di ingredienti, sapori, pentole e coltelli si ripete fino 23. Può sembrare routine invece è l’esatto opposto. Il bello della cucina è la continua scoperta. Ogni giorno arricchisco il mio zainetto di cose nuove”.


Scuola MADE – prosegue Marco – mi ha permesso di preparami al meglio. Ho conosciuto professori e professionisti del settore da cui ho cercato di apprendere quanto più possibile. E poi le opportunità. Grazie al Career Service ho avuto la possibilità di fare il mio stage in un ristorante stellato, un’occasione decisiva per un’intera carriera”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *