From Mass tourism to Smart tourism

Back to news list

Studenti di Harvard a lezione alla Fondazione Campus. Un gruppo di 20 studenti di varie Facoltà di area socioumanistica, accompagnato dal docente di Studi Italiani di Harvard Francesco Erspamer, ha visitato martedì 29 luglio 2014 la Fondazione lucchese che da 11 anni organizza corsi di laurea in turismo, triennali e magistrali in collaborazione con FLAFR (Fondazione lucchese per l’alta formazione e la ricerca) e le Università di Pavia, Pisa e della Svizzera Italiana di Lugano.

Assieme ad alcuni studenti dell’Università di Siena e ai ricercatori di Campus, il gruppo è stato accolto dal vicedirettore di Fondazione Campus Fulvio Calia ed ha poi assistito ad una lezione su “From Mass tourism to Smart tourism” tenuta da Pier Luigi Sacco, direttore scientifico del Centro Studi e Ricerche della Fondazione.

Nel pomeriggio gli studenti hanno incontrato Emanuele Vietina, vicedirettore di Lucca Comics and Games e coordinatore dell’area Games, che ha raccontato ai futuri manager, dati alla mano, il successo del festival che è il secondo, per grandezza ed importanza, nel mondo. Alle 17,30 sono stati ricevuti a Palazzo Orsetti dall’assessore Francesco Raspini, che ha porto agli studenti stranieri il saluto della città ed ha fatto loro dono del card game della DV Giochi “Lucca, the City of Games” di Alessandro Zucchini.

GALLERY

News

VIDEO