Progetto H.O.S.T: al via il bando per la formazione gratuita

Back to news list

Formazione gratuita in ambito turistico per le piccole e medie imprese dei due versanti dei Monti Pisani. Questo grazie al Progetto H.O.S.T. (The Heritage of Olive Tree for Sustainable Tourism), finanziato dal programma COSME 2014 della Commissione Europea grazie alla Fondazione Campus, che si occuperà proprio della formazione alle aziende.

Nel 2016 infatti, il nostro territorio e le nostre aree rurali saranno al centro di una promozione internazionale con 4 grandi eventi sportivi che si svolgeranno in 4 Paesi, sotto un unico marchio:Virtual Transnational Route of Olive Tree”. I territori coinvolti sono i Monti Pisani per l’Italia, l’Isola di Lesbo per la Grecia, Capodistria per la Slovenia e Zejtun per Malta. Gli eventi sono il trail dei Monti Pisani (marzo), la maratona internazionale istriana (aprile), la maratona di Zejtun (settembre) e il trail dell’isola di Lesbo (ottobre).

“Fondazione Campus è capofila del progetto, nonché soggetto che, dialogando con il sistema europeo, favorisce l'accesso a risorse specifiche – commenta la coordinatrice dell’area turismo della Fondazione, Enrica Lemmi -. Questo bando si rivolge alle piccole e medie imprese della filiera turistica del Monte Pisano, cioè dei comuni di San Giuliano Terme, Calci, Vicopisano, Buti, Capannori, Lucca e Vecchiano, interessate a sviluppare il proprio business attraverso il miglioramento delle competenze specifiche previste dal programma formativo”.

L’offerta didattica è strutturata in 4 moduli di 9 ore ciascuno: comunicazione e strategie di marketing; turismo esperienziale; gestione degli assets ambientali e culturali; cultura del cibo e nuove richieste del mercato. I contenuti di ognuno saranno stabiliti in base a un’analisi dei bisogni formativi specifici dei partecipanti, che precederà l’erogazione della formazione. Al termine della formazione è prevista un’attività di check-up aziendale personalizzato, di cui potrà beneficiare soltanto un ristretto gruppo tra le imprese selezionate. La raccolta delle candidature per i moduli durerà fino al 30 gennaio 2016.

Le richieste potranno essere trasmesse a Fondazione Campus, utilizzando l’apposito modulo scaricabile dall'apposita sezione

News

VIDEO