Inaugurazione XII anno accademico

Back to news list

Dall’economia di cultura all’economia della cultura: all’inaugurazione del 12mo anno accademico di Fondazione Campus l’ex ministro e presidente emerito della Corte Costituzionale Giovanni Maria Flick.

Si tiene venerdì 30 gennaio la cerimonia di apertura dei corsi in Scienze del Turismo che Fondazione Campus organizza in collaborazione con le università di Pisa, Pavia, della Svizzera Italiana di Lugano e FLAFR (Fondazione lucchese per l’alta formazione e la ricerca).

La cerimonia si tiene a partire dalle 10,30 nell’auditorium di San Girolamo (via San Girolamo, Lucca), con il benvenuto del presidente di Fondazione Campus, il filosofo Salvatore Veca, e i saluti istituzionali del sindaco di Lucca Alessandro Tambellini, del presidente della Provincia di Lucca Stefano Baccelli e del presidente di FLAFR Arturo Lattanzi.

Dopo il saluto dei rappresentanti degli studenti e del direttore scientifico del Centro studi e ricerche della Fondazione, Pier Luigi Sacco, ci sarà la prolusione di Giovanni Maria Flick dal titolo “L’articolo 9 della Costituzione: dall’economia di cultura all’economia della cultura. Una testimonianza del passato, una risorsa per il futuro”.

Giovanni Maria Flick è un giurista e politico italiano, magistrato, docente universitario.

Dopo la laurea in Giurisprudenza a 23 anni, a 24 vince il concorso in magistratura qualificandosi primo a livello nazionale.

Nel 1976 lascia la magistratura per intraprendere la carriera di avvocato penalista che interrompe nel 1996 con la nomina a Ministro della Giustizia nel governo Prodi I. Nel febbraio del 2000 viene nominato giudice della Corte costituzionale dal presidente della Repubblica, Carlo Azeglio Ciampi.

Cinque anni dopo assume la carica di vicepresidente e nel 2008 diventa presidente.
Attualmente è professore emerito di Diritto penale all’Università Luiss di Roma, dove ha insegnato fino alla nomina a giudice costituzionale. È inoltre presidente onorario della Fondazione Museo della Shoah di Roma. È stato consigliere e poi presidente della Fondazione San Raffaele del Monte Tabor, durante il concordato preventivo che ha consentito il salvataggio e la vendita del polo sanitario e della ricerca milanese. È stato delegato del Commissario straordinario del governo per l’Expo 2015 di Milano.

Durante la cerimonia sarà premiato il vincitore del contest fotografico instagram “Il segreto di Lucca”, cui vanno in premio 300 euro in borsa di studio, e saranno presentati 3 video su “Il segreto del Campus”: la vita universitaria dei 250 futuri manager del turismo.

News

VIDEO