Il Progetto HOST giunge al termine

Back to news list

Ospiti internazionali alla Fondazione Campus per l’incontro finale di HOST, progetto per piccole e medie imprese co-finanziato dalla Commissione Europea che ha messo in rete diversi Paesi, economie e culture accomunati dal paesaggio dell’olivo, e che chiude il suo percorso con un successo documentato dai numeri: 5.100 i runners iscritti, provenienti da 20 Paesi.

Si è tenuta questa mattina (18 novembre) la conferenza finale del Progetto H.O.S.T. (The Heritage of Olive Tree for Sustainable Tourism). Attraverso il progetto, l’area del Monte Pisano, inserita in un network di eventi sportivi denominato FOOT – Fit On Olive Trails, è stata valorizzata da un punto di vista turistico legato allo sport e alla natura. All’interno del progetto Fondazione Campus ha svolto il ruolo di partner capofila coordinando tutte le attività svolte durante i 18 mesi di cofinanziamento. La coordinatrice tecnica del progetto e dell’area turismo della Fondazione, Enrica Lemmi, ha guidato la mattinata conclusiva di un percorso che, in questi mesi, ha visto nascere una rete di realtà e realizzarsi una serie di manifestazioni turistiche nei diversi paesi partner, tra cui il trail del Monte Pisano.

Oltre a Maurizio Goetz, tra i massimi esperti di design dell’esperienza turistica, alla conferenza sono intervenuti Anastasios Perimenis di ETAL SA, agenzia per lo sviluppo locale dell’Isola di Lesbo (Grecia), Nina Peca della RRC, Centro per lo sviluppo regionale dell’Istria slovena (Slovenia), Ivana Strkalj del Comune di Koper (Slovenia), e Maria Limongelli di 5 Senses (Malta) nella qualità di partner del progetto.

 

Il programma del convegno

 

  • introduzione della Prof.ssa Enrica Lemmi
  • Francesca Ceron di Timesis srl suCaratteristiche del progetto HOST. Risultati conseguiti in termini di transnazionalità e attività comuni di promozione”
  • Aurora Cuddemi, Fondazione Campus: FOOT: Professionalità e cultura locale per un turismo sportivo esperienziale;
  • Maria Limongelli, 5 Senses (Malta): HOST project - Introducing Rural and Sport Tourism to the Southern Region of Malta;
  • Anastasios Perimenis, ETAL SA (Grecia): New frontiers for shaping an integrated, alternative tourism product for Lesvos;
  • Ivana Strkalj, comune di Koper (Solvenia):Progetto HOST: quali attività sul territorio dell’Istria slovena;
  • Nina Peca, RRC (Slovenia): HOST project activities in Obalno-kraška region;
  • Raffaella Nocchi, DMC Montepisano di Timesis srl: L'esperienza della rete di imprese MontePisano, principali lezioni apprese. Un ponte tra l'Italia e la Grecia, l'esperienza del trail del Monte Pisano e il gemellaggio con il trail di Lesbo.
  • Maurizio Goetz: “Progetto H.O.S.T -The Heritage of Olive Tree for Sustainable Tourism: il design dell'esperienza turistica”. 

News

VIDEO